venerdì 14 novembre 2008

Calcio mercato:"tutte le occasioni da non perdere"

posted on 08:57 by Ale77Ud


Nella vetrina delle 20 squadre di serie A ce n'è per tutti i gusti: da Cruz e Crespo, a Nedved e Panucci, da Shevchenko ai due Inzaghi. Ma occhio anche oltre frontiera: Tevez, Owen e Schweinsteiger i pezzi da novanta
Il cerchio si stringe. Mancano 85 giorni all’apertura del mercato invernale e le grandi manovre sono già iniziate. La maggior parte dei riflettori è puntata sulla Juve, indiziata di almeno un’operazione importante: quasi certamente a centrocampo. Ma le società si stanno guardando intorno a caccia di occasioni a buon mercato. Così i giocatori a scadenza di contratto rappresentano un’opportunità spesso interessante. Anche se le occasionissime sono sempre meno, una sbirciatina va sempre data.
MADE IN ITALY - Sul mercato interno spiccano i nomi di Hernan Crespo e Julio Cruz, ma anche quello di Olivier Dacourt. Entrambi i cecchini argentini faticano a trovare spazio nelle scelte di Mourinho. Né il club di Moratti sinora s’è mosso per dare loro rassicurazioni economiche. Si sa da tempo dell’interesse della Roma per entrambi: magari uno dei due parte alla riapertura delle liste. E a confidare in quest’ipotesi non c’è la sola Roma. Ma occhio anche allo juventino Nedved e al milanista Shevchenko. Poi tutti gli altri, in prima fila Pippo Inzaghi (che però è vicino al rinnovo). In Italia sono poco meno di una settantina e non tutti certi di trovare un ingaggio per la prossima stagione. Piuttosto in vista del 2010 spiccano i nomi di Adriano, Aquilani ed Eto’o. Tre storie esemplari, da seguire con estrema attenzione.
OLTRE FRONTIERA - Guardi oltre frontiera e scopri che talenti del peso di Tevez, Owen e Schweinsteiger a fine stagione possono liberarsi rispettivamente dal Manchester United, il Newcastle e il Bayern Monaco. L’argentino in realtà è impegnato con un fondo che l’ha prestato al Manchester. Preso Berbatov, ora Ferguson non è certo di riscattarlo e ciò apre le porte alle speranze di chi come, ad esempio Massimo Moratti, ha sempre avuto un debole per lui. Invece Owen è proprio a fine contratto, come il nazionale tedesco del Bayern su cui la Juve lavora da mesi.
I NODI - A Bologna a fine stagione saranno addirittura 11 i giocatori che potrebbero sistemarsi altrove a costo zero, tra questi Di Vaio, Marchini e Bombardini. Diverse situazioni da definire anche al Torino per Urbano Cairo: a parte il caso Ventola, il presidente granata sta definendo il prolungamento del portiere Sereni che salvo sorprese firmerà un triennale. MOSSE BERGAMASCHE - L’Atalanta sta trattando in questi giorni i rinnovi di Manfredini e Rivalta: col primo c’è già un’intesa di massima e manca solo l’ufficialità, per il secondo la trattativa entrerà nel vivo a metà novembre. Per De Ascentis se ne riparlerà più in là, mentre il discorso-Vieri è chiaramente rinviato a fine torneo.
DUE A SCADENZA - Il Genoa ha due soli giocatori a scadenza: per Milanetto il rinnovo è ormai una formalità, con Juric c’è da trattare. Due casi sotto osservazione anche a Lecce: Ardito e Konan e per l’ivoriano c’è già stato qualche incontro.
ALTRE OCCASIONI - Il Chievo ha un’opzione per i prolungamenti di Sorrentino (al 2012) e Yepes (al 2010) mentre con Marcolini siamo ai dettagli per un biennale. Tanti attaccanti sul mercato. A Torino ci sono Ventola e Stellone.
UDINE CONTROCORRENTE - A Siena c’è Frick, mentre scadranno a giugno anche i vincoli di Corradi (con la Reggina) e Simone Inzaghi (Lazio). In controtendenza c’è sicuramente la Samp che non ha giocatori a scadenza. Mentre l’Udinese ha quasi tutta la rosa vincolata al 2012: eccetto l’esperto Sala, scritturato per una sola stagione.

1 Response to "Calcio mercato:"tutte le occasioni da non perdere""

.
gravatar
Gabriele Says....

Ciao bello il tuo sito.
Ho creato un forum se vuoi passa a visitarlo magari ti piace e pensi di registrarti
www.juventino1989.netsons.org